Derek Sheperd

Derek Shepherd

 

Derek Shepherd era un primario di neurochirurgia e membro del consiglio di amministrazione al Grey Sloan Memorial Hospital. Era sposato con Meredith Grey ed hanno due figlie, Zola ed Ellis ed un figlio, Bailey.

 

Primi anni di vita

 

Derek ha passato a New York la maggior parte della sua vita prima di arrivare a Seattle. Da bambino, Derek non faceva uso di prodotti per capelli, così li aveva stile africano, aveva l’acne, pesava circa 50 chili, e suonava il sassofono nella banda della scuola. È stato cresciuto da un genitore single, sua madre Carolyn, insieme alle sue quattro sorelle, Nancy, Kathleen, Liz ed Amelia. Come Derek, anche loro sono tutte e quattro medici. Quando lui era giovane, suo padre era proprietario di un negozio, ed un giorno due ladri gli si avvicinarono e gli chiesero di dar loro l’orologio per il quale sua moglie Carolyn aveva risparmiato tanto per comprarglielo. Quando lui rifiutò, i rapinatori gli spararono a morte, con Derek e la sua sorella più giovane, Amelia, testimoni della sua morte. Questo evento ha formato una gran parte della bussola morale di Derek, e di conseguenza potrebbe averlo ispirato a diventare chirurgo per aiutare a salvare vite. Questo avvenimento ha ulteriormente impattato su di lui quando si è trovato come paziente un serial killer nel braccio della morte. Derek si è trovato a combattere con la sua morale, cosa dimostrata dal fatto che lui era estremamente riluttante a curare il paziente, seppure non voleva lasciarlo morire così da poter prenderne gli organi.

Il miglior amico d’infanzia di Derek era Mark Sloan, che veniva da un ricco ma emotivamente carente background, ed era come un secondo figlio maschio per la famiglia Shepherd.

Derek era solito guidare una moto, ma dopo un incidente che gli ha lasciato una cicatrice, ha smesso di farlo.

Derek ha trascorso gli anni del college al Bowdoin College nel Maine. Poi è entrato alla Columbia University di Medicina e Chirurgia con Addison e Mark. Durante la sua educazione medica, è stato allievo di Richard Webber.

 

Dopo New York

Dopo che Addison l’ha tradito con Mark, Derek ha lasciato la sua professione privata a New York ed ha accettato l’offerta di Richard Webber di andare a lavorare per lui al Seattle Grace Hospital con la possibilità di diventare il capo una volta che Webber si fosse ritirato. Derek è venuto a conoscenza che anche Burke era in lizza per quel posto, soltanto dopo che era stato assunto.

 

 

Capo di Chirurgia

Mentre Richard era in trattamento per il suo alcolismo, Derek è diventato Capo di Chirurgia. A differenza di ciò che pensava, il lavoro richiedeva molto più tempo tra le carte che la possibilità di fare interventi, cosa che lo ha portato a dare le dimissioni.

 

La sparatoria

Gary Clark era un vedovo in lutto alla cui moglie era stata staccato il respiratore che la teneva in vita. Aveva tentato una causa contro l’ospedale ma senza successo. Ancora in lutto fece una sparatoria all’ospedale uccidendo il dottor Charles Percy, un’infermiera, la dottoressa Reed Adamson, ed altre 8 persone, incluse 2 guardie della sicurezza. Ha sparato anche ad Alex Karev, Owen Hunt e Derek Shepherd, con altre quattro persone ferite ma non uccise. A causa dello stress di aver visto Derek sparato al torace, Meredith ha avuto un aborto. Dopo la sparatoria, Derek ha assunto comportamenti estremi. È stato arrestato più volte per eccesso di velocità, cosa che ha portato Meredith a lasciargli trascorrere una notte in prigione. Ha lasciato anche il suo posto di Capo di Chirurgia. Dopo che Meredith gli ha raccontato dell’esperienza dell’aborto in seguito all’averlo visto ferito, lui ha smesso di agire incoscientemente.

 

Il trial sull’Alzheimer

Ispirato dalla malattia della madre di Meredith, Derek decise di provare a cercare un modo per curare l’Alzheimer. Inizialmente aveva selezionato Alex per lavorare con lui al trial, ma Alex non poteva gestire il fatto che la cosa fosse così deprimente, così Derek chiese a Meredith di lavorare con lui al suo posto. Quando Richard cominciò ad essere preoccupato per le condizioni mentali di Adele (sapeva che lei aveva l’Alzheimer), chiese a Derek di inserirla nel trial. Questa non riuscì ad entrare nel trial perché l’Alzheimer, nel suo caso, non era progredito abbastanza, cosa che era stata rivelata da un test. Alla fine fu ammessa nel trial per il rapido progredire della sua malattia. Meredith scambiò le buste per essere sicura che Adele avesse l’agente attivo e non il plecebo ma nel farlo, corruppe il trial. Meredith avrebbe dovuto essere stata punita per le sue azioni, ma Richard intervenì prendendosi la colpa, sapendo che lei aveva agito in quel modo perché voleva aiutare Adele. I dati del trial furono inviati ad un altro medico per continuare il lavoro e Derek è finito sulla lista nera dell’FDA.

 

I casi senza speranza

Dopo essere stato messo sulla lista nera dell’FDA, Derek decise di prendere i casi di persone alle quali era stato detto di no da altri medici. Con Lexie al suo fianco, ha lavorato su moltissimi casi senza speranza, alcune volte avendo pieno successo nel completare l’intervento.

 

 

Dopo l’incidente aereo

Dopo aver dovuto rompere la sua mano sinistra con una pietra per liberarla dai rottami dell’aereo, la mano di Derek era seriamente compromessa. Molte ossa erano rotte e c’era un importante danno ai nervi. Callie è stata abile a riparargli la mano, con l’aiuto di un nervo della gamba donato dalla sorella di Derek, Liz.

 

L’iniziativa presidenziale della mappatura del cervello

Non molto tempo dopo aver promesso a Meredith di fare un passo indietro e prendersi cura dei bambini per far sì che potesse essere lei a brillare, Derek si è unito a Callie per creare arti robotici che potessero muoversi con il controllo della mente. Derek ha sviluppato sensori speciali da inserire nel cranio per permettere agli arti robotici di muoversi. Su insistenza di Owen, Derek si sedette al tavolo con il team dell’iniziativa presidenziale della mappatura del cervello poiché avevano espresso interesse per usare i suoi sensori anche per il loro progetto. Oltre ad aver negato loro il diritto di utilizzare i suoi sensori, Derek disse loro che la maniera in cui stavano impiantando il loro progetto era del tutto sbagliata e li mise nella giusta direzione. Più tardi, in quella stessa giornata, Derek fu chiamato dal Presidente, il quale gli chiese di unirsi alla sua iniziativa di mappatura del cervello.

 

Derek accettò l’offerta e cominciò a lavorare con i suoi nuovi colleghi in video conferenza dal suo ufficio al Grey Sloan Memorial. Ha dimostrato di avere un grande valore per il loro progetto quando hanno soprasseduto alle regole nel momento in cui lui dichiarò che avrebbe lasciato se non avessero permesso anche a Callie di continuare ad usare i sensori. Inizialmente, Meredith si risentì del fatto che lui non avesse mantenuto la promessa facendo un passo indietro, visto che adesso sarebbe toccato a lei farlo per prendersi cura dei bambini. Nel momento in cui era diventato sempre più indispensabile, gli sono stati richiesti viaggi occasionali di lavoro a Washington D.C. Ma fortunatamente per lui e Meredith, Amelia, sua sorella, decise di stabilirsi a Seattle, così da far in modo che lui potesse svolgere il suo lavoro, arrivando al cuore della mappatura del cervello, ed aiutarli a prendersi cura dei figli, dando a Meredith il tempo di cui aveva bisogno per dedicarsi alla sua carriera. Quando Derek tornò da uno dei suoi viaggi a Washington D.C., aveva incontrato il presidente, il quale era così interessato alla cosa da voler rendere quegli incontri settimanali. Offrì a Derek un posto permanete al NIH ed un posto stabile a Meredith al Jamen Matheson Hospital, così che Derek potesse continuare da solo il lavoro sulla mappatura del cervello.

 

All’inizio Meredith avrebbe voluto seguire Derek, ma Cristina le disse che anche se Derek era meraviglioso, era Meredith ad essere il sole, non lui. Così Meredith decise di restare a Seattle perché era lì che era cresciuta ed aveva dato vita alla sua famiglia, e lei non voleva essere un coniuge in secondo piano come lo era stato suo padre per sua madre. Derek non comprese realmente le ragioni visto che non c’era niente che non potesse fare a D.C. che non avesse potuto fare a Seattle. Comunque sia, lui decise che Meredith ed i bambini erano per lui la cosa più importante e rifiutò il lavoro, anche se Meredith non gli aveva chiesto di farlo.

 

Questa scelta lo rese rancoroso ed arrabbiato tutto il tempo, come se Meredith non fosse felice della sua scelta, mai mostrando che supportava la sua decisione. Derek fece pressione a Meredith affinché lei raggiungesse il massimo della sua carriera per compensare i sacrifici fatti da lui, cosa che ben presto portò a stancarla. Durante un litigio, lui  paragonò la sua freddezza a quella della madre, cosa che ha avuto come risultato un silenzio radio tra i due. Nel frattempo ha avuto anche scontri costanti con Amelia, la quale aveva preso il suo lavoro come Capo di Neurochirurgia. Inizialmente lui cercò di riprendersi il lavoro, ma più tardi si scuserà per questa cosa. Lei comprese che lui aveva rinunciato all’opportunità della vita, ma non pensava che quello fosse un buon motivo per scaricare la propria rabbia sulle persone attorno.

 

Meredith e Derek riuscivano a parlarsi soltanto in “time-outs” riguardo a Maggie, che avevano scoperto essere la sorellastra di Meredith. Lui organizzò una cena, ma lui e Meredith finirono con il fare sesso dopo mesi che lei glielo aveva negato. Mentre riusciva a controllarsi a casa, trovava ancora difficoltà a farlo a lavoro. Così quando una donna rivelò in ospedale i segreti di Amelia riguardo alla sua storia di abuso di droghe, lui, piuttosto che sostenerla e difenderla, semplicemente prese il suo caso nel momento in cui la donna fece richiesta di un altro medico per i suoi familiari. Alla sera, confessò ad Amelia che lui aveva smarrito sé stesso e non si riconosceva più. Lui avrebbe voluto fare la cosa giusta con tutti coloro che lo circondavano, ma alla fine finiva solo per ferirli. Si sentiva arrabbiato e triste tutto il tempo e non sapeva più cosa fare con sé stesso. Amelia gli disse che questa sensazione è ciò che loro chiamano “toccare il fondo”.

Più tardi Derek ebbe una discussione con Meredith su un caso. Lei sospettò che lui lo avesse fatto a causa della loro ultima discussione. Lui ha riconosciuto con Richard che lei aveva tutti i motivi per pensarlo, ma gli garantì che non era quello il caso. Entrambi riconobbero Ellis in Meredith, ma questa volta nel senso del chirurgo ambizioso. Più tardi quel giorno, uno degli assistenti personali del Presidente tornò a Seattle per offrirgli nuovamente il lavoro, ma lui rifiutò di nuovo. La situazione portò ad un nuovo e più grande litigio con Meredith, con lui che affermava che stava compromettendo la sua carriera per lei. Lei gli rispose che lo stava facendo, facendole sentire la sua rabbia ed il suo risentimento tutto il giorno. Lui le spiegò che ciò era accaduto perché lei non gli aveva mai fatto sentire il suo sostegno per la sua decisione, cercando invece di provargli tutto il tempo che aveva preso la decisione sbagliata. I suoi recenti comportamenti le avevano dato prova di questa cosa, poiché lui non poteva più essere felice, sminuendo tutti quelli attorno a lui. “Io ho dato tutto!” le ha urlato, esprimendo ancora una volta quanto fosse importante per lui l’iniziativa della mappatura del cervello. Meredith gli fece notare come in realtà fosse lui l’unico a buttarsi giù, perché lei non gli aveva mia chiesto di restare, ed affermò che lui sarebbe dovuto andare a Washington, fatto che lui dichiarò essere ancora un’opzione. Lui prese il telefono e chiamò l’assistente del Presidente, questa volta per accettare il lavoro. Lui assicurò a Meredith che stava andando lì per lasciare, e andò via a fare le valigie.

 

Il periodo di Washington ed il ritorno

Derek andò all’aeroporto, e giusto prima di prendere l’aereo, ebbe una conversazione telefonica con Meredith. Entrambi concordarono sul finire i litigi e far sì che la cosa funzionasse, perché nessuno dei due voleva che la relazione finisse. Lui andò a Washington e cominciò a supervisionare l’iniziativa della mappatura del cervello, aiutato da altri colleghi ricercatori. Prestò particolare interesse ad una parte del progetto di uno dei ricercatori, Renee Collier, e la incoraggiò nel momento in cui lei era bloccata, infine cominciò ad aiutarla con la sua ricerca. Renee cominciò a provare qualcosa per lui, che alla fine ebbe come risultato un bacio tra i due. Derek fermò la cosa, dicendo che lui era innamorato di sua moglie e non voleva avere nulla di più di ciò che aveva con lei. Così lasciò in fretta e furia il laboratorio per prendere un aereo per Seattle per andare da sua moglie, dimenticando anche il suo telefono nel laboratorio. In quel momento Meredith lo chiamò per parlargli della sua giornata, e Renee alzò il telefono pensando che fosse Derek che stava chiamando da un altro telefono. Dopo aver risposto Renee non sapeva cosa dire e riagganciò, lasciando Meredith pensare che lui la stesse tradendo.

 

Morte

Non molto dopo il suo ritorno a casa, Derek stava andando per un ultimo viaggio a Washington, quando assistette ad un incidente d’auto su una strada isolata. Immediatamente entrò in azione, salvando quattro persone dai rottami prima che arrivassero gli ufficiali di emergenza per trasportare i pazienti al Dillard Medical Centre. Derek tornò alla sua macchina e cominciò a muoversi per fare dietro front quando all’improvviso gli squillò il telefono. Lasciando la macchina di lato al centro strada, cominciò a cercare il telefono, senza accorgersi che c’era un semirimorchio in avvicinamento, che finì per schiantarsi nella fiancata della sua macchina. Derek venne portato al Dillard dove i medici cominciarono ad esaminarlo. Cosciente ma incapace di parlare, sapeva di aver bisogno di una TAC, e pregò nella sua mente che anche i medici se ne rendessero conto, ma invano. Derek venne portato subito in sala operatoria, ma i medici si resero conto in tempo di cosa stava succedendo ed organizzati per far entrare un neurochirurgo (che dovettero aspettare per più di un’ora dopo averlo chiamato sul cercapersone), era già troppo tardi e Derek viene dichiarato cerebralmente morto. Non molto tempo dopo, Meredith, che la polizia aveva portato all’ospedale, firmò i documenti per interrompere il supporto vitale. Dopo si sedette con lui, tenendogli una mano sul petto e dicendogli “Puoi andare” nel momento in cui lui esalò l’ultimo respiro. Ciò che è interessante è che lui ha continuato a narrare quasi fino alla fine, anche dopo aver perso conoscenza (e probabilmente tutte le funzioni cerebrali) – dicendo ad un certo punto ai medici curanti “È troppo tardi.” “Siete arrivati tardi.” Siamo stati lasciati con la sensazione che ad un certo punto sia subentrata una coscienza eterea lì dove il suo cervello fisico non era più in grado.

 

Personalità

Sebbene a volte sia irritato dalle sue autoritarie madre e sorelle, ciò nonostante era consapevole della loro vicinanza e non ha dubbi sul fatto che tutte e quattro delle sue “molto femminili” sorelle sarebbero al suo fianco se mai dovesse farsi male o essere malato. Il suo dolore profondo per la storia di Mark con Addison a New York fu aggravato dal fatto che vede Mark come un fratello, l’unica influenza maschile costante nella sua vita dalla morte di suo padre quando era bambino.

 

Al Seattle Grace era riuscito e restare amico con Addison, anche dopo il divorzio, ed era il miglior amico di Preston Burke, ma è rimasto senza amici quando entrambi hanno lasciato il Seattle Grace Hospital. Aveva rotto con Meredith, Bailey non è voluta andare a bere con lui, ed il Capo aveva detto che lui non poteva bere. Senza nessuno con cui parlare, Derek ricominciaò a parlare con Mark, e lentamente cominciarno a ricostruire la loro amicizia e ben presto tornarono ad essere migliori amici. Dopo essere tornato di nuovo con Meredith, diventò amico dei suoi amici, in primis con Cristina, Alex, Izzie e George,  e si affezionò anche alla sorella di Meredith, Lexie Grey, dopo il suo arrivo al Seattle Grace ed in conseguenza alla morte della madre. Dopo un burrascoso inizio con Owen Hunt, sia Derek che Mark strstrinsero un forte legame di amicizia con lui.

Quando Richard ricominciò ad avere problemi di alcolismo, Derek fu irremovibile con Richard affinché andasse in terapia per le sue condizioni, anche se la cosa avesse significato mettere a rischio la carriera di Richard. Quando il consiglio dell’ospedale venne a conoscenza del fatto che lui avesse di nuovo problemi di alcolismo, gli presentarono la possibilità di ritirarsi. Derek, da parte sua, sostenne il piano che prevedeva l’entrata di Richard in un programma di riabilitazione, il tornare sobrio, ed il ritorno alla sua posizione di Capo di Chirurgia. Continuando a negare la sua situazione, Richard accusò Derek di voler far uscire allo scoperto i suoi problemi in modo da poter mettere le mani sul ruolo di Capo. Ma mentre Derek ammise di volere il lavoro, ancora sosteneva il ritorno alla sua posizione di Capo. Durante l’assenza di Richard come capo, il ruolo fu stato assunto temporaneamente da Derek.

 

Relazioni romantiche

 

Addison Forbes Montgomery

Derek sposò la sua ragazza che aveva alla scuola di medicina, Addison Montgomery, nel 1994, ed i due cominciarono il loro internato, studiando con il dottor Richard Webber. In seguito all’internato e alla specializzazione, Derek ed Addison raggiunsero molto presto il successo nei loro rispettivi campi. Sembrava conducessero un ricco stile di vita, possedendo sia un brownstone con affacciata su Central Park sia una casa nell’Hamptons, oltre a mandare avanti la loro professione privata. Tuttavia, sia il successo che i carichi di lavoro, misero a dura prova il loro matrimonio e i due si allontanarono; la distanza emotiva infine spinse Addison a tradire Derek con il suo migliore amico, Mark. Dopo aver sorpreso Addison e Mark a letto insieme, Derek dichiarò finito il matrimonio e passò dalla professione privata al Seattle Grace Hospital a Seattle, accettando il lavoro offertogli dal suo primo insegnate Richard Webber, come Capo di Neurochirurgia al Seattle Grace Hospital e permutando il brownstone per una roulotte Airstream su 40 acri di proprietà rurale a Vashon Island.

 

Meredith Grey

Poco dopo il suo arrivo a Seattle, Derek incontrò la sua futura moglie, Meredith Grey, al bar ed andò a casa con lei per un rapporto occasionale, per scoprire soltanto il giorno dopo che lei era una nuova tirocinante di chirurgia all’ospedale. Anche se inizialmente lei rifiutò le sue avances poiché inappropriate a causa del loro rapporto lavorativo, alla fine Meredith  accettò di uscire con Derek, sebbene lui avesse omesso di dirle del suo matrimonio. La sua personalità carismatica ed incantatrice ed il suo modo di apparire, gli fecero guadagnare il soprannome di “Stranamore” tra Meredith ed i suoi amici. Tuttavia, la loro nascente relazione ebbe un brusco arresto quando Addison giunse a Seattle su richiesta di un consulto da parte di Richard Webber. Addison portò con lei anche i documenti per il divorzio, ma rese subito chiaro che se Derek avesse voluto darle una seconda possibilità, lei avrebbe voluto darla anche al matrimonio. Derek lottò per la sua scelta, ma alla fine, vinse il suo senso di obbligo verso i voti matrimoniali, e così lasciò Meredith per tornare da sua moglie.

Dopo 17 giorni di ferie, Meredith e Derek si rividero per la prima volta dopo il matrimonio (mancato) di Burke e Cristina ed insieme incontrarono la sorellastra di Meredith, Lexie. Dopo poco, Derek prese Meredith da parte per chiederle se la loro relazione fosse finita, e lei rispose che lo era. Tuttavia, finirono col baciarsi e fare del “sesso di addio”. Più tardi dissero che la loro relazione consisteva soltanto di sesso e presa in giro (S&M). Derek, pensando alla sua dipendenza da sesso con Meredith, le disse di volere di più; voleva sposarla ed avere figli con lei, costruire una casa e sistemarsi e invecchiare insieme. Meredith, dal canto suo, disse di aver bisogno di tempo e va via, ma continuarono comunque a fare sesso. Durante tutto questo, Cristina aiutò Meredith con la sua relazione e cercò di aiutarla a capire cosa volesse.

Meredith gli chiese di andare a vivere con lei, dicendo che lei era un cervo di bosco e che avrebbero fatto i passi come i bambini, e lui acconsentì alla cosa dimostrando che lui le avrebbe mostrato tutta la pazienza di cui lei aveva bisogno. Lui voleva costringere Alex ed Izzie ad andare via di casa, ma Meredith non voleva, dicendogli che loro erano la sua famiglia. Così lui gli disse che potevano restare e che, ancora una volta, avrebbe aspettato fin quando lei non fosse stata pronta. Quando lui scoprì i diari della madre di lei, ne parlò con Mark, ed il suo amico gli chiese della roulotte. Lui risponse che probabilmente per la fine della settimana sarebbe stato buttato fuori, così decise di tenere la roulotte, ma lei voleva che lui restasse, così lui le prestò la roulotte in modo che lei potesse leggere i diari con Cristina, dicendo che lei aveva bisogno di un posto dove potesse restare sola.

 

Sydney Heron

Sebbene Derek e Sydney fossero molto intimi, non erano né emotivamente affiatati né in una vera relazione. Dopo che Derek aveva fatto un’uscita pietosa con Sydney Heron, Meredith era preoccupata del fatto che lui uscisse con altre donne, così gli disse che lei non voleva che lui vedesse altre donne, ed anche se in quel momento lei non era abbastanza per lui, ci stava provando ed era terrorizzata di poterlo perdere.

 

Rose

Lei gli aveva detto di non dire ancora nulla, così lui non poté dire a Meredith che aveva soltanto baciato Rose, un’infermiera che aveva conosciuto e con la quale stava flirtando negli ultimi giorni. Quando Meredith scoprì che lui aveva baciato Rose, la loro relazione finì.

 

Derek cominciaò ad uscire con Rose e Meredith entrò in terapia con il dottor Wyatt. Mentre Derek sembrava essere felice della sua relazione con Rose, era chiaro a quelli vicino a lui, ossia a Mark, che non lo fosse. Derek rinviò ad andare a letto con Rose e quando in fine lo fece, ammise con Mark che di aver pensato tutto il tempo a Meredith. Tutto finalmente è venuto a capo quando la sperimentazione clinica sua e di Meredith alla fine salvò una vita. Lui cercava di trovarla per celebrare la buona notizia ed alla fine la trovò sul suo terreno. Lei aveva costruito una casa di candele e gli disse che era “tutta intera e guarita” e che sebbene non lo avesse perdonato, voleva che fossero “straordinari insieme piuttosto che ordinari separati.” Si baciarono prima che lui andasse a rompere con Rose. Rose era così arrabbiata con lui per la rottura che una volta, durante un intervento, accidentalmente lo ferì con un bisturi in sala operatoria.

 

Famiglia

La famiglia era un qualcosa di molto importante per Derek. La sua decisione di lavorare sul matrimonio era basata principalmente sul suo senso del dovere verso Addison e verso la sua famiglia, la donna con la quale aveva condiviso “undici compleanni, undici giorni del ringraziamento, ed undici Natali”. Come Derek aveva anticipato, la scelta non era stata semplice, e lui aveva scoperto di provare ancora forti sentimenti per Meredith, anche se aveva cercato di riparare il suo matrimonio con Addison. Poco prima di Natale, confessò ad Addison che Meredith non era stato soltanto un flirt, ma lui ne era innamorato; Addison era anche disposta ad aspettare, sebbene le cose si fossero ulteriormente complicate quando lei e Derek presero il cane di Meredith, Doc. anche se alla fine Derek ammise che i problemi del loro matrimonio erano in parte anche causa sua, il suo amore per Meredith aveva continuato a tenerlo emotivamente distante da Addison.

Quando Meredith cominciò ad uscire con Finn Dandrige, il veterinario di Doc, Derek diventò così introverso e consumato dalla gelosia che Addison affrontò Derek a proposito della sua ininterrotta infatuazione di Meredith, anche chiedendo a Meredith se stesse andando a letto con Derek. Al ballo del diploma organizzato dall’ospedale per la nipote del Capo, alla quale era rimasto poco da vivere, la relazione tra Derek e Meredith toccò il punto di non ritorno. Dopo una discussione in una sala visite, Derek e Meredith fecero sesso, ma prima che potessero discutere di cosa avrebbero implicato le loro azioni, Meredith fu chiamata per far fronte ad Izzie, il cui fidanzato era appena morto. Il giorno dopo, Addison ritrovò le mutandine che Meredith aveva lasciato nella giacca dello smoking di Derek, e le appese nella bacheca dell’ospedale, mentre Derek era andato a casa di Meredith a dichiararle il suo amore per la prima volta. Tuttavia, la riunione non è stata immediata.

 

All’inizio, Derek si sentì terribilmente in colpa per aver rotto il suo matrimonio con Addison, ed andò alla stanza di albergo dove lei alloggiava per scusarsi. Invece, rimase sconvolto dallo scoprire che Addison, ubriaca, aveva chiamato Mark a New York chiedendogli di volare fino a Seattle per “fare sesso trans-continentale”. Con sdegno di Derek, Mark aveva deciso di occupare un posto al Seattle Grace nel tentativo di corteggiare di nuovo Addison. Nonostante lui ed Addison avessero riconosciuto la fine del matrimonio e avessero cominciato il procedimento per il divorzio, Meredith era ancora incerta della cosa, e decise così di uscire contemporaneamente con Derek e Finn prima di decidere tra i due. Durante un appuntamento, Meredith fu ricoverata per un’appendicectomia, e la preoccupazione di Finn per lei durante la malattia spinse Derek a riconsiderare la sua ricerca di lei. Come lei si riprese dall’intervento, disse a Meredith che lui sarebbe andato via, lasciandola libera di stare con Finn, che lui considerava il “miglior ragazzo”. Meredith, tuttavia, aveva già deciso che Derek fosse “l’unico” per lei, rompendo così con Finn. Lei continuò a mantenere la rottura con Derek per un’altra settimana, e per dirglielo scelse lo sfortunato momento subito dopo che Addison aveva confessato che lei e Mark non avevano avuto solo la storia di una notte, come lei aveva lasciato credere a Derek, ma avevano convissuto insieme per due mesi dopo che Derek era partito per Seattle.

 

Carriera

 

Professionalmente, Derek era ritenuto uno di migliori neurochirurghi del mondo. Il suo operato faceva fatturare all’ospedale due milioni di dollari l’anno. Derek ha eseguito numerose procedure complicate e rischiose. La sua sicurezza venne leggermente meno quando eseguì un intervento per un colpo di arma da fuoco su un collega, Preston Burke, con il risultato che la mano di Burke cominciò a soffrire di tremori, ma Derek era comunque rimasto un chirurgo competente ed esperto che non aveva dimenticato l’importanza della compassione e come ci si comporta con i pazienti. La vita professionale di Derek ha incontrato un ostacolo quando Richard Webber annunciò la sua intenzione di andare in pensione. Inizialmente a Derek era stato promesso il posto di capo quando Richard gli aveva offerto il lavoro a Seattle, ma fu stato sorpreso di scoprire che il posto era stato offerto a Preston Burke. Quando si sparse la voce del ritiro di Richard, Addison e Mark entrarono in corsa per il posto di capo. Alla fine, Webber giunse ad una decisione. Offrì il posto di Capo a Derek, ma Derek lo rifiutò al fine di incoraggiare Richard a restare il Capo.

Durante la sua carriera, Derek è stato il capo chirurgo di due trial clinici. Il primo, intrapreso da Meredith – pubblicizzato come “Il metodo Shepherd” –, era un’iniezione di un virus vivente come trattamento del tumore al cervello. Il secondo trial clinico era per lo sviluppo di una cura per l’Alzheimer, che era stato capace di finanziare attraverso il suo guadagnato Phillip Grant. Derek entrò nella lista nera dell’FDA dopo che era stato dichiarato che il trial era stato manomesso. Il trial è stato portato avanti da Carl Baumann a Phoenix.

Dopo l’incidente aereo, Derek non poté fare interventi per un periodo, durante il quale insegnò agli specializzandi ed aiutò Callie Torres con il suo trial per creare protesi migliori. Il lavoro su questo trial lo portò allo sviluppo di sensori da impiantare nel cervello, cosa che attirò l’attenzione del Presidente degli Stati Uniti. Il Presidente lo richiese per un progetto di mappatura del cervello e gli diede l’opportunità di avviarlo.

 

Note e curiosità

  • Suonava il sassofono nella banda della scuola superiore. Suona anche la chitarra.
  • Aveva una cicatrice sulla fronte in seguito ad un incidente di moto.
  • Aveva una passione per i vaporetti.
  • È stato spesso visto come estremamente protettivo nei confronti delle sorelle, specialmente di Amelia.
  • Derek aveva cinque tipi di cuffiette da sala operatoria, la sua preferita era quella dove sono raffigurati i vaporetti.
  • Era ad alto rischi di cancro al fegato, cancro alla prostata, calvizie, e dipendenza da eroina.
  • Nella prima stagione, il camice di Derek non mostra dopo il nome le lettere F.A.C.S. (Fellow of the American College of Surgeons – Membro del Collegio dei Chirurghi Americani-).
  • Negli episodi Almost Grown e These Arms of Mine, ci sono scene in cui Derek indossa il camice con scritto “Capo di Chirurgia”, anche se a quel tempo non ricopriva il ruolo.
  • Nell’episodio Flight, Cristina cerca di mantenere tutti svegli, ma viene mostrato che Derek dorme e sogna vaporetti, così che la sua risposta a Cristina è “battello”.
  • Prima di ogni intervento, Derek spesso diceva “È una bella giornata per salvare vite, gente. Divertiamoci un po’”.
  • Nell’episodio Save Me, Derek rivela a Meredith molte cose perché non si è ancora confidato.
  • Nell’episodio Here Comes the Flood, Derek accenna al fatto che lui è uno specialista del dolore, nonostante fino ad allora la cosa non fosse stata menzionata, ed il trattamento del dolore, come specializzazione, è praticato da neurologi, anestesisti e psichiatri.
  • Per gli spettatori svedesi, era conosciuto come Dr. Drömprins, che vuol dire dottor Principe azzurro.
  • Gli mancava suo padre ogni secondo, ogni minuto, ogni giorno.
  • Suo padre non è stato menzionato fino all’episodio Wish You Were Here.
  • Suo padre era proprietario di un negozio.
  • Sul badge identificativo di Derek era scritto che apparteneva al dipartimento di chirurgia fino alla fusione con il Seattle Grace Mercy West Hospital, dopo di che è stato aggiornato che apparteneva al dipartimento di neurochirurgia, sebbene ci fossero alcune scene che mostravano ancora il dipartimento di chirurgia.
  • Pensava che masticare un chewing gum durante un’autopsia è disgustoso.
  • In un certo senso, Derek ha sempre fatto il tifo per i meno fortunati. È stato il mentore sia di April Kepner sia di Heather Brooks, che durante il periodo in cui era il loro mentore non erano molto popolari in ospedale.
  • Gli piaceva avere 16 asciugamani in sala operatoria.
  • L’ultimo pensiero di Derek è stato “È troppo tardi”.
  • Derek era uno dei “Sette del Grey Sloan”.
  • Derek era uno dei “Cinque del Seattle Grace”.
  • Ha accompagnato tutte le sue sorella all’altare tranne Amelia.