Grey’s Anatomy : stagione 13

Lunedì sera è andata in onda anche su foxLife il finale della stagione 13.

una stagione che ha sicuramente lasciato un segno….da vedere se positivo o no….

Ecco una serie di articoli settimanali in cui affrontiamo quello che è “andato” o “non andato” in questa stagione!

 

Conclusa la stagione 12 il pubblico di GA aveva una piccola certezza ovvero che nella stagione 13 si sarebbero affrontate almeno 3 questioni :
– il pestaggio di Andrew con coinvolgimento di Alex (autore del pestaggio) e di Jo (essendo lei sia presente al fatto ed avendo confessato ad Andrew tutta la verità sul suo passato)

-un triangolo tra Meredith, Riggs e Maggie (Maggie confessa alla sorella di nutrire un qualcosa verso Riggs nell’esatto momento in cui i due, al matrimonio di Owen ed Amelia, si scambiano sguardi complici)

-un riavvicinamento Japril (la piccola nasce nella 12×24 con un cesareo disperato per sofferenza fetale fatto da Ben)

 

nonostante i “buoni” auspici le tre storyline proposte sono state affrontate lacunosamente o prese ed abbandonate a puntate alterne.

Partiamo dalla prima.

Il povero DeLuca, colpevole di aver semplicemente accompagnato a casa la Jo completamente ubriaca, viene ridotto in fin di vita da Alex che , credendo stesse per abusare di lei, si getta su Andrew pestandolo.

Nella 13×01 Andrew viene portato d’urgenza in ospedale dove tutti cercano di salvargli la vita, il ragazzo rischia grosso, in particolare la perdita di un occhio, Maggie, la Bailey cercano di aiutarlo in tutti e modi. Essendo stato attaccando un medico del suo ospedale, la Bailey è determinata nel sapere chi sia stato l’artefice di tutto ciò.

Anche Alex si sincera delle  condizioni del ragazzo e gli cade il mondo addosso nel momento in cui Jo gli spiega che  la stava aiutando. La puntata segna non solo la fine della storia tra Alex e Jo ma anche l’arresto di Karev che decide di costituirsi sotto lo sguardo attonito di tutti.

nel susseguirsi delle prime 9 puntate della stagione, il caso Alex Karev viene sicuramente affrontato.
Prima di tutto gli viene tolto il suo lavoro da chirurgo ma è assunto come medico generico nella clinica Duquette (ma quindi c’è ancora!!!!) in più Alex si prepara ad affrontare il processo. La storia con Jo è ormai certamente finita. Non si incontrano spesso e quando questo avviene, Jo è scontrosa e decisa a non tornare sui suoi passi.

 

Nella 13×09 c’è un cambiamento : Jo viene a sapere che al processo di Alex potrebbe essere svelata la sua vera identità e quindi suo marito potrebbe sapere dove si trova. Di conseguenza decide di confessare ad Alex il perchè del suo non poterlo sposare e confida ad Andrew che lascerà Seattle.

Andrew decide allora di ritirare la denuncia per salvare Jo, della quale è completamente invaghito. Alex vuole fare lo stesso andando a costituirsi e confessando di aver agito di impulso. La decisione comporta una bellissima dichiarazione di amicizia di Meredith che, pur comprendendo i sentimenti, in un disperato tentativo telefona ad Alex e gli chiede di non farlo.

La 13×09 si conclude così.

Gli spettatori aspettano tutta la pausa invernale prima di sapere cosa sia successo.

Non solo.

La 13×10 è completamente incentrata su tre personaggi : Arizona, Miranda e Bailey.
le tre infatti sono state contattate da una prigione per occuparsi del parto di una giovane ragazza. nel finale della puntata riusciamo a capire che nessuno ancora sa come si sia conclusa la vicenda di Karev, anzi, probabilmente la puntata 13×10 percorre un arco di tempo nella stessa giornata della 13×09 in quanto, nel viaggio in macchina, Miranda informa Jo ed Arizona che Alex è stato ricevuto da lei nel pomeriggio per assicurarsi che la sua famiglia potesse ricevere quanto gli era dovuto negli anni in cui lui era in carcere.

Arizona e Jo sono sconvolte. Entrambe non si aspettavano una decisione del genere. ed entrambe tengono ad Alex.

Alex però non si vede per tutta la 13×11. Meredith, convinta che sia in prigione, lo va a cercare in tutte le prigioni della zona. Arizona vive la sua assenza in ospedale con dispiacere. Tornata a casa dopo un’estenuante giornata di lavoro si confida con Andrew: le manca Alex come medico, collega ed amico.
Andrew rimane basito. Alle parole di Arizona è sorpreso perchè Alex non dovrebbe essere in priogione.

Meredith rientra a casa, distrutta dopo una giornata di ricerche. Si siede sul letto e lì trova Alex!

Chiede cosa ci faccia lì -convinta che lui sia in prigione- ed Alex le risponde che è libero.

La puntata 13×12 si apre con Alex e Meredith nella stanza che parlano. Karev spiega che le accuse sono state ritirate e non sappia cosa sia successo.

E’ stato ovviamente Andrew. Impaurito di perdere Jo e di vederla in pericolo ha levato la denuncia e tutte le accuse contro Alex sono cadute. I due si incontrano in ospedale. Alex vuole parlargli ma Andrew gli intima di tacere perchè ha avuto tanto tempo per farlo. Andrew non gli dice che sa la storia di Jo nè confessa i suoi sentimenti.

Anche Jo è convinta che Alex sia in prigione e non appena le altre gli dicono che è a casa corre da lui. Jo bussa alla porta, Alex esce di casa, si guardano e si abbracciano.

 

questo “triangolo” però non è stato più affrontato nè i rapporti Alex/Jo -Alex/Andrew.

Solo il rapporto Andrew e Jo ha avuto spazio ma nel senso minimo del termine. ci sono state alcune sequenze in cui i due trascorrono tempo insieme in ospedale ma il tutto è stato veramente approssimativo. nelle ultime puntate della stagione, Andrew confida a Stephanie di amare Jo, e decide di dirlo anche alla diretta interessata ma viene fermato nel momento stesso in cui lei si accorge che Andrew sta per dirle qualcosa che no vuole sentire.

indubbiamente molto è stato condizionato dalla gravidanza di Camilla (partorendo in primavera è stata metà stagione assente) ma se l’assenza di Jo era legata a questo motivo : non si sarebbero potute adottare le solite cartelle o i soliti strumenti con cui hanno in passato nascosto i pancioni di Chyler,Jessica,Sara? Proprio ad inizio stagione anche Caterina era incinta!Però finchè ha potuto recitare la Scorsone indossava abiti larghi o in qualche modo teneva la pancia coperta!

Il rapporto Alex/Jo è stato condizionato per lo stesso motivo. Ma mi chiedo se con un pò di inquadrature efficaci si sarebbe potuta lo stesso inserire Camilla nelle sequenze o magari sarebbe stato funzionale vedere Alex fare un’ammenda nei confronti di Andrew. Ringraziarlo non solo a parole ma anche a gesti per quello che De Luca comunque ha fatto per lui!

Nella stagione 12 Richard spende delle bellissime parole sul perdono. Ecco. Sarebbe stato intenso vedere un rapporto in crescita tra Alex ed Andrew che portasse al VERO perdono di quest’ultimo nei confronti di Alex. Anche per vedere di più nelle puntate Justin che è stato messo da parte per una buona metà della stagione 13, come se il suo personaggio, risolto con la questione della galera non avesse bisogno di un approfondimento. Non sarebbe stato meglio vederlo alle prese con il senso di colpa per quanto accaduto?O con un tentativo di riavvicinamento a Jo??

Alex Karev merita, da sempre, tanto spazio!

 

swa

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *