Grey’s affronta la violenza domestica a viso aperto – uno sguardo al 2018

Quando Grey’s Anatomy riprenderà il 18 gennaio con la sua quattordicesima stagione, l’azione riprenderà esattamente da dove era stata lasciata…

con Jo nel mezzo di un incontro molto teso con il suo marito violento, il dottor Paul Stadler, interpretato dal veterano di Glee Matthew Morrison. Ma come conferma questa immagine esclusiva della premiere di metà stagione, l’inquietante sorriso che Paul aveva ingessato sulla sua faccia subito dopo aver visto la sua ex moglie è ampiamente scomparso.

Come la produttrice esecutiva Krista Vernoff aveva precedentemente rivelato a TVLine, il ritorno di Morrison porterà avanti la trama di lunga gestazione che vede implicato il passato violento di Jo. “Stiamo affrontando il tema della violenza domestica di faccia,” ha detto la produttrice esecutiva. “La mia speranza è che le donne escano da questa storia più forti. Sono molto fiera di questa storia. Sono davvero fiera del lavoro che stiamo facendo.”

Morrison ha fatto il suo debutto in Grey’s come Paul nel penultimo episodio della tredicesima stagione quando Alex ha rintracciato il collega medico ad una conferenza di medici ed ha immaginato vari scenari provocatori che coinvolgevano il suo acerrimo nemico. Alla fine, Karev è andato via senza confrontarsi con lui, sebbene i due abbiano condiviso un momento imbarazzante per prendere un taxi (durante il quale è sembrato che Paul avesse riconosciuto Alex). Proprio prima del finale di autunno, Jo ha annunciato la sua intenzione di divorziare finalmente da Paul – una mossa che lei (a giusta ragione) temeva che lo avrebbe riportato nella sua orbita.

Morrison aveva predetto il suo ritorno in Grey’s alla fine dell’estate quando aveva accennato al fatto che Paul avrebbe avuto “un grande ruolo” in questa stagione. L’ABC ancora non ha rivelato per quanti episodi rimarrà Morrison.

Traduzione a cura di Gab

Chi prende da noi citi il blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *