Intervista a Kevin

Intervista su Owen e Carina, un possibile ritorno di Cristina e il divertimento del “non essere sposati”
 

 
 
 
Nessuno biasimerebbe gli spettatori di Grey’s Anatomy se chiedessero dei blandi sedativi dopo aver visto Owen e Amelia, nell’episodio di giovedi scorso, abbandonarsi a tresche inaspettate: il primo, con l’ultimo amore di Arizona; la seconda, con il suo mentore, Koracick. Ma cosa significano questi flirt per la coppia separata? “Credo che stiano semplicemente provando a essere due persone non sposate” ha detto Caterina Scorsone a TV Line alla festa organizzata dalla ABC per il 300° episodio. “Stanno cercando di tagliare i ponti”.
 
Per Owen la scappatella con Carina (che il promo aveva rivelato sarebbe continuata nella puntata di questo giovedi) simboleggia anche abbandonare l’idea che deve essere un marito e un padre. “Non sa bene che piega prenderà la sua vita” ha detto Kevin McKidd allo stesso evento. “Poi si palesa questa incredibile ostetrica con cui sostanzialmente si bacia. Cade letteralmente ai suoi piedi.”
 
Persino la sua futura-ex-moglie non gli negherebbe un po’ di divertimento. Al contrario, fa notare la Scorsone, sia Owen che Amelia sono rimasti “impantanati in tragedie così a lungo che vogliono solo scrollarsele di dosso. E così fanno!”
 
Tutto potrebbe accadere. McKidd ha suggerito che se Owen si riimpegnasse con qualcuno “potrebbe essere Teddy” oppure che “Cristina potrebbe tornare. Potrebbe succedere. Ma il mio istinto mi dice che la storia tra Owen e Amelia non è finita, affatto. Penso che abbiano fatto la cosa giusta sepatandosi. Questo tumore significa che dobbiamo azzerare tutto e capire chi siamo”. E aggiunge “ho lo strano presentimento che la loro rottura gli abbia dato una chance migliore per un futuro insieme”.
 
Che sia prevista o meno una vera e propria riunione, la Scorsone non fatica a immaginarseli nuovamente tra le lenzuola. “Una situazione da amici di letto… lo capirei” ammette ridendo, “Cioè, lui non è affatto brutto!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *